Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

Attività svolte nella scuola dell'Infanzia di Santa Croce nell'anno 2017/18 

Progetto : " PER FILO E PER SEGNO "

 Attività che ha tessuto in tutto l’anno trame simboliche e reali accompagnando i bambini in bellissime e sorprendenti attività a scuola e nel territorio.

I fili della memoria per usanze, tradizioni e ricordi nelle feste di Natale, Carnevale e la festa di S.Efisio con sa Ramadura per tessere la storia dalle origini  del suo passaggio a

Villa Atzori.

Tessitura di arti con le nonne per i  costumi sardi e le mamme per i telai, con  le fiabe sonore i fili delle emozioni  per passare ai momenti di tradizione nei giochi con i papà e

in piazza con tanto divertimento.

NATALE CON I NONNI E LA TRADIZIONE 

Incontro di Natale 19 dicembre: sono stati invitati alcuni Nonni che hanno raccontato come si trascorreva il Natale nel passato, le canzoni in sardo, la preparazione alla festa, il cibo e i regali. I bambini hanno poi giocato tutti insieme a tombola.

       

 

 

 

   

 

        

 

       

 

      

 

   

 

 

 LE NOSTRE TRADIZIONI  - la sartiglietta - 

Incontro di Carnevale 8 febbraio: sul filo delle tradizioni con i preparativi dei giorni precedenti, gli alunni hanno fatto la sartiglietta. Dopo la vestizione de Su Componidori, de Su Primu e Su Secundu (scelti dopo selezione negli scorsi giorni) tutti i bambini di ogni sezione hanno provato a prendere la stella appesa ad un filo usando un cavallo di pezza.

   

      

 

 

     

 

    

  FESTA DEL PAPA'

Festa del papà 19 marzo: in occasione della ricorrenza i papà sono stati invitati a scuola per stare insieme ai bambini. Per la giornata si è ideata una caccia al tesoro che si è svolta in tutto l’edificio coinvolgendo grandi e piccoli in un momento ludico di divertimento. 

     

 

   

 

 

 

     

 

  

 

TEATRO LIRICO

Teatro Lirico 17 aprile: i fili e i segni di note e musica ci accolgono al Teatro Lirico per una caccia al tesoro a tema “ La corona del Re diesis “ molto emozionante: nelle ricerca della corona smarrita, abbiamo curiosato dietro le quinte visitando la falegnameria, la sartoria e le sale dove provano gli orchestrali, abbiamo sentito musiche e suonato strumenti.

      

 

       

 

  

VILLA ATZORI

Viaggio d’Istruzione Villa Atzori 8maggio: la tradizione di S.Efisio ci ha portato a Villa S.Pietro nell’antica Villa dove dalla II° guerra mondiale ad oggi, il Santo fa sosta. I membri della famiglia Atzori hanno raccontato ai bambini la storia di questa tradizione, fatto vedere foto e reperti antichi, visitare la villa e conoscere oggetti legati a quel periodo storico e altri della tradizione sarda.

 

           

 

          

 

SA RAMADURA...

Sa Ramadura 9 maggio: a fine di questo percorso legato a S.Efisio in questo incontro si ripropone ai bambini la tradizione di coprire le strade con rami profumati e petali di rose che loro stessi hanno portato. Tutto si è svolto nella passerella coperta che porta all’ingresso della Scuola, dove è stata fatta passare anche una piccola statua del Santo accompagnata da alcuni bambini che per l’occasione hanno indossato il costume sardo.

         

          

       

 FESTA DELLA MAMMA

Festa della mamma 15 maggio: il coinvolgimento diretto delle mamme permette di attuare la fase del progetto legata sia al decoro dei pannelli con materiale tattile, che all’ utilizzo dei telai in legno acquistati quest’anno per intrecci e elaborati con lane e fili colorati. Tutto si è svolto in Intersezione con postazioni- laboratori dove mamme e bambini hanno lavorato insieme. Nella preparazione all’incontro particolare attenzione è stata data alla preparazione dei bambini alla prevedibile situazioni in cui le madri non sarebbero potuta intervenire.   

      

   

  

 

  

 

  

 

     

 

 GIOCHI IN PIAZZA

Giochi in piazza 18 maggio: tutti gli alunni della scuola hanno raggiunto a piedi la piazza del popolo dove sono stati eseguiti i giochi tradizionali divisi in gruppi a seconda della caratteristica La mattinata si è concluso con i canti mimati e i giochi con corde e fili. I genitori sono stati invitati a partecipare e lo hanno fatto con discrezione e rispetto.

              

 

                 

 

                                                        

 

           

    

 

 

FIABE SONORE

Fiabe sonore 24 maggio: sul filo delle note i bambini hanno assistito a racconti musicali che li hanno coinvolti in uno scambio di interazione fra narratore, musicista e racconto. La componente emotiva ha prodotto grande attenzione e coinvolgimento di tutti gli alunni.

 

 

 

                

FESTA DI FINE ANNO SCOLASTICO 2017/18 

Conclusione progetto e festa finale 5 giugno: si è fatto coincidere la fine del progetto con il consueto incontro con i genitori per i saluti prima delle vacanze. Una delle mamme ha proposto un’iniziale animazione con canzoncine.

Nel giardino sono stati esposti i pannelli decorati realizzati quest’anno e per divertirsi i bambini hanno eseguito dei giochi a squadre o a percorso, fra quelli che durante l’anno hanno avuto più successo. Dopo una breve merenda si è dato spazio al saluto ai bambini di 5 anni con filastrocche e consegna di doni realizzati dagli altri compagni.